Sette prove portate a termine da tutte le flotte nell’Europa Cup di Malcesine che ha visto la straordinaria partecipazione di oltre 580 laseristi. Due prove oggicon partenza di prima mattina per poter sfruttareil Peler che ha soffiato sino a 18 nodi nei campi di regata. Nella categoria standard,la meno numerosa con 83 regatanti e unica flotta, vittoria finale del 24enne sloveno Pletikos. Il nostro Silvio Gai chiude al 63° posto dopo aver fatto il miglior parziale (38°) nella prima prova di oggi.

Radial Maschile: 3 flotte, Gold, Silver e Bronze composte da 66 atleti ciascuna: Francesco Murgia chiude 29° nella Silver con il miglior parziale (18°) nell’ultima prova. Vittoria assoluta del polacco Rudawski.

Radial femminile: unica flotta con 67 concorrenti, primo posto della svizzera Jayet. Martina Schirru che sconta un ocs e un bfd della prima giornata, non riesce a ripetere l’ottimo parziale della quinta prova, 8°, e con il 50 e il 49 di oggi chiude la regata al 49° posto.

4.7 femminile: anche qui unica flotta con 71 concorrenti, stravinta dall’italiana Francesca Bergamo, atleta 17enne del Centro Velico Alto Adriatico. Elena Puddu chiude 28°. Anche per lei la giornata di oggi non è stata favorevole , 37 e 44 i suoi parziali.

Tutti i risultati ai link seguenti.

standard:

http://www.assolaser.org/index.php/calendario/665-europa-cup-italy-fraglia-vela-malcesine?start=3


radial:

http://www.assolaser.org/index.php/calendario/665-europa-cup-italy-fraglia-vela-malcesine?start=4


4.7:

http://www.assolaser.org/index.php/calendario/665-europa-cup-italy-fraglia-vela-malcesine?start=5