194 concorrenti sono scesi in acqua questa mattina per disputare le prime prove del 40° Campionato di Distretto Laser organizzato dal nostro circolo. Condizioni particolarmente impegnative con una leggera brezza da SE, che non ha mai superato gli 8 nodi, ma che ha consentito il regolare svolgimento di due prove. La copertina odierna è sicuramente appannaggio di Francesco Murgia, il giovane portacolori dello YCC che nella classe radial, la più numerosa con 81 atleti iscritti,  è al comando della classifica con un 5° e un 2° posto, davanti a Valentina Balbi dello Yacht Club Italiano (2 e 7 i parziali) e Nicolò Villa del Circolo Canottieri Domaso (8 e 4 i parziali). Nella classe Standard, assenti i big, impegnati a Santander per gli allenamenti in vista del mondiale ISAF, il laziale Rocco Cislaghi del Planet Sail si è imposto autorevolmente nella prima prova e, con un secondo nella seconda prova è al comando della classifica provvisoria davanti a Marco Baruzzi della Fraglia Vela Gabriele D’Annunzio (3° e 1°) e a Zeno Gregorin della Soc. Velica Oscar Cosulich (2° e 4°). Il primo dei sardi, in sesta posizione è Enrico Lussu YCC,  con un 8° e un 6° posto che precede di due posizioni il consocio Alessandro Masala, autore di un ottimo 3° posto nella seconda prova. Nella classe dei giovanissimi, la 4-7, al comando Emil Toblini, della Fraglia Vela Malcesine (4° e 1°) davanti a Elia Vitali del C.V. Ravennate (1° e 8°) e Francesca Bergamo del C.V. Alto Adriatico (5° e 5°). Domani altre due prove con inizio alle ore 13.

Tutte le classifiche online sul sito

www.assolaser.org