Ancora un grande successo per la classicissima regata di fine anno, il Trofeo Memorial Piero Ciabatti. 129 equipaggi al via in una giornata che prometteva sole ed un fresco maestrale. Il primo ha latitato per tutto il giorno, il secondo si è fatto attendere e, dopo una prima prova disputata con non più di 5 nodi, l’aria di maestrale è salita fino ad una intensità di circa 12 nodi con continui salti di direzione che hanno dato vita a combattutissime prove in tutte le classi. Due i campi di regata predisposti ottimamente, uno più a terra che vedeva impegnati i 55 optimist e la classe emergente O’PEN BIC, e l’altro posizionato più a largo dove regatavano tutte le altre derive. Come sempre a terra abbondanti razioni di pasta e salsiccia hanno sfamato tutti i regatanti. In allegato le classifiche.

Documenti allegati