Primo grande risultato di Leonardo Piras nella classe Laser Olimpica dopo le buone prestazioni già fornite negli anni scorsi in campo internazionale.

76 Laser Standard iscritti al Campionato Italiano Laser Master, ben organizzato dal circolo Yacht Club Gaeta, suddivisi nelle categorie Apprendisti, Master e Gran Master.

Tempo perturbato nella prima giornata: dopo la partenza con una leggera brezza da sud, un forte temporale ha costretto la Giuria a rimandare tutti a terra all’inizio della seconda bolina.

Nella seconda giornata barche ciondolanti in acqua fino alle 15.30 quando un bel libeccio di intensità tra i 16 e 18 nodi è entrato sul campo di regata, consentendo la disputa di due belle prove. Condizioni adatte alle caratteristiche di Leonardo che ha vinto la prima prova con un buon margine sul secondo. Vento in leggero calo nella seconda prova ma Leonardo riesce ancora a tagliare per primo la linea di arrivo “bruciando” sulla stessa il concorrente che lo precedeva.

Nell’ultima giornata, disputatasi con una brezza di 7 nodi da sw, Leonardo, quarto dopo la prima boa, viene superato da numerosi concorrenti ma riesce a limitare i danni chiudendo decimo. Nell’ultima e decisiva prova che Leonardo decide di fare in controllo dei due apprendisti che gli possono ancora soffiare il titolo assoluto, chiude con un ottimo sesto posto che gli vale non solo il primo posto nella categoria Master, ma anche il titolo assoluto.