Dopo decenni di onorato servizio, Sa Giustizia, storica barca giuria dello YCC, va in pensione. Al suo posto Sa giustizia II, un motoscafo Cranchi magistralmente recuperato e portato a nuovo grazie soprattutto all’impegno e alla passione di Tonio Piseddu e di suo figlio Riccardo. Buon vento a Sa Giustizia II che ha esordito ieri nel classicissimo Memorial Piero Ciabatti.