E’ partito, con la prima tappa organizzata dallo Yacht Club Cagliari, il Campionato Zonale dei Laser, che si sono misurati sabato e domenica in due belle e tiepide giornate primaverili, nelle acque antistanti il Poetto. 37 imbarcazioni in acqua quasi equamente suddivise in Standard, Radial e 4.7.

Partenza con difficoltà il sabato pomeriggio con un leggerissimo maestrale che è andato via via a scemare, costringendo il Comitato a accorciare il percorso degli Standard alla fine della prima poppa, ed a annullare le prove dei Radial e 4.7.

Attesa di poco più di mezz’ora e nuova partenza con vento da SE di intensità fino ai 12 nodi. Gli Standard concludevano le prove della giornata con un primo di Leonardo Piras e uno di Mario Orlich. I radial e i 4.7 portavano a termine le due prove con il vento in deciso calo nella seconda, resa particolarmente difficile da una fastidiosa onda residua.  Tra i Radial dominio femminile con Martina Schirru e Anna Barabino che si sono alternate al primo posto. Tra i 4.7. primi posti di giornata per Cesare Barabino e Andrea Crisi.

Lunga attesa la domenica: totale assenza di vento fino alle ore 13 quando una leggera brezza da 170° poi incrementatasi, consentiva lo svolgimento di altre due bellissime prove. Leonardo Piras, quasi senza rivali portava a termine le due prove al primo posto, consolidando la leadership in classifica generale davanti ai veterani Mario Orlich e Ignazio Diaz.

Nella classe Radial si assisteva a continui colpi di scena. Prima prova vinta da Mirko Farris e seconda da Giovanni Picci e la classifica si rimescolava di continuo fino a premiare vincitore assoluto Simone Giraldi, autore di 4 prove regolari (2° 6°scartato 2° e 3°). Incredibile bagarre per il resto del podio, 4 atleti a pari punti, che viene risolta con i migliori risultati e che premia Mirko Farris, secondo, e Martina Schirru, terza.

Cesare Barabino e Andrea Crisi lottano sino alla fine per il primo posto del podio. Ha la meglio il primo grazie anche a una penalità inflitta a Andrea nella bolinetta finale quando si trovava al comando. Terzo posto per il bravo Matteo Paulon.

Prossima tappa il 25/26 marzo ancora a Cagliari con l’organizzazione della locale Lega Navale.